Carcere di Monza, avvocato porta droga al suo assistito: denunciati entrambi

Il legale avrebbe consegnato all'uomo dell'hashish nel corso di un colloquio

Repertorio

Un avvocato avrebbe consegnato 50 grammi di hashish al suo assistito, detenuto nel carcere di Monza, nel corso di un colloquio. Questa la ricostruzione di quanto avvenuto la mattina del 13 settembre, quando gli agenti della polizia penitenziaria, insospettiti dal comportamento del legale, a colloquio finito hanno perquisito il detenuto e gli hanno trovato addosso un pacchetto con la sostanza stupefacente. L'uomo e il suo legale sono stati denunciati alla procura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vicenda è stata riferita attraverso una nota del segretario generale Osapp, il sindacato della polizia penitenziaria, Leo Beneduci: "L’episodio accaduto nel carcere di Monza dimostra che è sempre necessaria l’opera di vigilanza, prevenzione e repressione, finalizzata al mantenimento dell’ordine e della sicurezza. Rimaniamo sempre in attesa che sia aumentato l’organico degli agenti, per meglio affrontare l’emergenza carceraria".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • "Rave party" in strada a Monza: nel caos, un uomo viene aggredito brutalmente e rapinato

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • Schianto frontale sulla statale: drammatico il bilancio, morti due giovani di 28 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento