Baby gang in manette, rapine con pistola e coltelli ai ragazzini alla fermata del bus e sui treni

Almeno 21 i colpi. I carabinieri hanno identificato otto giovanissimi, due maggiorenni e sei minorenni

Coltelli, una pistola e tanta violenza. Sono almeno ventuno le rapine commesse da una baby gang composta da otto giovanissimi in azione tra le province di Monza e Brianza, Lecco e Venezia.

Agivano in batterie di due o tre persone, puntavano ragazzini soli e li derubavano con le minacce e le armi alla fermata dell'autobus, in stazione o ancora a bodo di treni. Al termine di un'articolata indagine iniziata nel 2017, i Carabinieri della Compagnia di Vimercate hanno dato esecuzione a due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dai GIP del Tribunale per i Minorenni di Milano e del Tribunale di Monza. Nei guai sono finiti otto giovanissimi, due maggiorenni italiani e sei minorenni tra cui due cittadini marocchini, due romeni, un egiziano e un italiano.

Leggi qui i dettagli

La baby gang è accusata di aver messo a segno almeno ventuno rapine, anche a mano armata, molte delle quali ai danni di minorenni. I militari brianzoli sono riusciti a individuare i componenti della banda a seguito delle indagini avviate nel novembre 2017 dai militari della Stazione di Vimercate nell'ambito di alcuni accertamenti su tre rapine consumate e una tentata nel Vimercatese, per le quali era stato arrestato un cittadino marocchino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prima di entrare in azione la gang si dava appuntamento a Vimercate, presso la stazione degli autobus, e in un vicino centro commerciale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • "Rave party" in strada a Monza: nel caos, un uomo viene aggredito brutalmente e rapinato

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • Schianto frontale sulla statale: drammatico il bilancio, morti due giovani di 28 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento