Bimba rischia di annegare in piscina, attimi di paura a Concorezzo

E' successo domenica mattina al parco acquatico Aquaworld

Immagine da archivio

Ha bevuto dell'acqua accidentalmente mentre faceva il bagno in piscina e grazie allo sguardo attento della madre e l'aiuto di un bagnante e degli assistenti è stata immediatamente soccorsa. Attimi di paura domenica mattina a Concorezzo per una bambina di sei anni che ha rischiato di annegare in piscina.

La piccola, che si trovava in vasca al parco acquatico Aquaworld di Concorezzo, intorno alle 11.30, mentre faceva il bagno in piscina con la madre è stata sorpresa da un malore e ha bevuto accidentalmente finendo sott'acqua per alcuni secondi. La bimba è stata soccorsa prima dalla madre poi dai bagnini del parco che le hanno praticato un massaggio cardiaco per farle espellere l'acqua ingerita. Sul posto sono giunti anche i mezzi di emergenza del 118 con un'ambulanza e l'elisoccorso che è atterrato in un campo nei pressi di via La Pira. Nel parco acquatico sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Vimercate per accertare che cosa fosse accaduto.

La piccola per fortuna si è subito ripresa e non è stato necessario il trasporto in elicottero ma è stata accompagnata in ambulanza, in codice giallo, alla clinica De Marchi di Milano dove è presente un presidio di assistenza sanitaria pediatrica. La bambina sta bene e la situazione si era già risolta subito dopo il tempestivo soccorso del bagnino. Il trasporto in ospedale è stato effettuato solo a scopo precauzionale. 

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Dove dormire in una casa sull’albero, a meno di due ore da Monza

I più letti della settimana

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Incidente mortale a Seveso: muore ragazzo di 18 anni

  • Incidenti, violento schianto auto-moto: gravi un 17enne e una 13enne

  • Tempesta di chiamate e sms la ex: poi si presenta sotto casa sua con un coltello

  • Ubriaco fradicio mentre lavora, provoca 3 incidenti e poi scappa

  • Accoltellato dal figlio violento durante l'ennesima lite: arrestato studente di vent'anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento