Lentate sul Seveso, bimbo muore per un tumore al cervello a soli sette anni

La precoce scomparsa del piccolo che da diversi anni lottava contro la malattia che nonostante tutto non gli aveva mai fatto perdere il sorriso

Ospedale - Foto da archivio

Dopo una lunga battaglia contro la malattia, Alessio G., si è spento a soli sette anni. Il piccolo grande guerrirero - come riporta il Giornale di Monza - non ce l'ha fatta: un tumore al cervello ha strappato i suoi sogni di bambino.  

Tutta la città di Lentate sul Seveso, dove il piccolo risiedeva insieme alla mamma, al papà e alla sorellina piange la sua scomparsa. Aveva solamente sette anni, cinque dei quali passati a combattere un nemico più grande di lui. Troppo. Anni difficili passati tra ospedali, cure e dottori anzichè a giocare come tutti i bambini dovrebbero fare durante i quali però non aveva mai perso il suo sorriso e aveva affrontato la malattia con una grande forza d'animo. 

Dopo la scomparsa del piccolo, avvenuta venerdì, in occasione dell'ultimo saluto ad Alessio, la famiglia ha chiesto che anzichè portare fiori si facessero donazioni alla Casa Sollievo Bimbi (Vidas) oppure all'Istituto Nazionale dei Tumori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, contagi anche nel Milanese. Chiuse le università lombarde

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

  • Coronavirus, 89 casi in Lombardia: Carnevale rinviato a Monza e in alcuni comuni brianzoli

Torna su
MonzaToday è in caricamento