Lentate sul Seveso, bimbo muore per un tumore al cervello a soli sette anni

La precoce scomparsa del piccolo che da diversi anni lottava contro la malattia che nonostante tutto non gli aveva mai fatto perdere il sorriso

Ospedale - Foto da archivio

Dopo una lunga battaglia contro la malattia, Alessio G., si è spento a soli sette anni. Il piccolo grande guerrirero - come riporta il Giornale di Monza - non ce l'ha fatta: un tumore al cervello ha strappato i suoi sogni di bambino.  

Tutta la città di Lentate sul Seveso, dove il piccolo risiedeva insieme alla mamma, al papà e alla sorellina piange la sua scomparsa. Aveva solamente sette anni, cinque dei quali passati a combattere un nemico più grande di lui. Troppo. Anni difficili passati tra ospedali, cure e dottori anzichè a giocare come tutti i bambini dovrebbero fare durante i quali però non aveva mai perso il suo sorriso e aveva affrontato la malattia con una grande forza d'animo. 

Dopo la scomparsa del piccolo, avvenuta venerdì, in occasione dell'ultimo saluto ad Alessio, la famiglia ha chiesto che anzichè portare fiori si facessero donazioni alla Casa Sollievo Bimbi (Vidas) oppure all'Istituto Nazionale dei Tumori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come eliminare i pesciolini argentati dalle nostre case

  • Paura al mercato di Macherio, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Litiga con la fidanzata poi cerca di farla finita: 37enne salvato a Monza

  • Perde il controllo dell'auto in Valassina, si schianta contro il guard rail e si ribalta

  • Omicidio a Cernusco, uomo ucciso nei box del condominio: freddato in auto a colpi di pistola

  • Alle porte della Brianza apre un nuovo supermercato

Torna su
MonzaToday è in caricamento