Centri sociali occupano la vecchia stazione di servizio in via Buonarroti

Nella serata di martedì sul posto è intervenuta la polizia di Stato

"Contro la guerra del capitale, contro la pace sociale". Questo lo slogan che i centri sociali nella serata di martedì hanno fatto campeggiare su uno striscione bianco fuori da un distributore di benzina dismesso in via Buonarroti. 

"Abbiamo occupato un nuovo posto in vista della settimana contro le guerre, frontiere e politiche securitarie. Siamo dentro all'ex distributore ENI di via Buonarroti 62 a Monza" avevano annunciato sui social i ragazzi del Foa Boccaccio. Qui nella serata di martedì una trentina di giovani dei centri sociali si sono dati appuntamento nell'area.

In via Buonarroti era presente anche la polizia di Stato. La manifestazione non autorizzata è iniziata intorno alle 19 e si è conclusa alle 23. Nell'area situata di fronte a "Tigotà" i manifestanti hanno distribuito volantini relativi ad eventi del centro sociale Foa Boccaccio, esponendo striscioni.

I ragazzi hanno aperto un varco nella rete di recinzione del distributore Eni dismesso di via Buonarroti e hanno organizzato un evento all'interno dell'edificio. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Tutta gentaglia......mandateli a lavorare in acciaieria, almeno tengono la mente e le MANI occupate.

Notizie di oggi

  • Cultura

    "Autismo in blue jeans", ecco la grande installazione in piazza a Monza

  • Cronaca

    Torna l'ora legale, domenica 31 marzo lancette avanti di un'ora

  • Cronaca

    Il lavoro in provincia poi la scuola di danza e il bed&breakfast: dipendente indagata

  • WeekEnd

    Cosa fare a Monza nel week-end: luoghi aperti dal Fai e gastronomia

I più letti della settimana

  • Travolta e uccisa da un autobus a Sesto San Giovanni, muore una donna di 60 anni

  • Ladri sorpresi a rubare nei box di un condominio e arrestati a Monza

  • Schianto tra un'auto e un trattore a Cesano Maderno, ragazzi intrappolati tra le lamiere

  • Ladre si fingono volontarie Enpa e rubano una cagnolina da un appartamento

  • Presi i "professionisti" delle auto rubate: traditi dallo scotch con cui avevano "trasformato" la targa

  • Federica, uccisa dalla meningite a 24 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento