Gioca con i calciatori del Monza: Berlusconi con la mano fasciata per 'un colpo di testa'

Silvio Berlusconi si presenta col braccio fasciato a Bruxelles. Ecco il suo racconto

Il pallone costa caro a Silvio Berlusconi. L'ex presidente del Milan, e attuale numero uno del Monza, martedì si è infatti presentato al Parlamento europeo a Bruxelles con una vistosa fasciatura al polso, che lui stesso ha poi giustificato con un "incidente" calcistico. 

Il giorno prima, il leader di Forza Italia aveva ospitato a Villa Gernetto i calciatori biancorossi per dare il via all'inizio della stagione e dispensare consigli ai giovani giocatori. 

"Dopo una giornata passata col Monza - ha spiegato Berlusconi a Bruxelles - abbiamo deciso di dare qualche colpo a un pallone e io facendo un colpo di testa, ben riuscito, dalla spinta che mi sono dato sono caduto su un selciato fatto di sassi". 

"Mi sono fatto tre sbreghi nella gamba, uno nel braccio e mi sono fatto male al polso. Questo succede - ha concluso scherzando il presidente del Monza - perché non mi ricordo mai dell'età che ho".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Bellusco: travolto da un furgone mentre è in moto, muore 35enne

  • Monza Maestoso ha aperto le porte: ecco il centro commerciale nato dall'ex cinema

  • Concorso di Natale Esselunga: in palio 100 Mini, bracciali in oro con diamanti e iPhone

  • Incidente in tangenziale Est, schianto tra auto e moto: grave 51enne

  • Incidente tra auto e moto in tangenziale Est, morto 51enne al San Gerardo di Monza

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MonzaToday è in caricamento