Inaugurata la piccola biblioteca nel parco Banfi di Carnate

Una piccola biblioteca in legno all'interno del parco: la cultura in comune

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

La prima piccola biblioteca è stata inaugurata domenica 21 settembre a Carnate al parco Banfi a cura dell'associazione "Cittadini per il bene comune" ed è stata realizzata in legno da Luciano e Angelino Fumagalli, due volontari.

Per ora contiene una quindicina di libri donati dei singoli cittadini. I libri possono essere presi, letti al parco o portati a casa e se ne possono donare degli altri.

L'idea, sviluppata in diversi Paesi europei, è stata portata a Carnate dal gruppo di cittadini che da tempo si occupa di curare il bene comune, tenere puliti i giardini delle scuole, parchi pubblici, fare piccole riparazioni nelle strade, secondo l'idea che il Comune è di tutti e che la cura per tenerlo è un dovere di ciascuno.

All'inaugurazione erano presenti il sindaco Daniele Nava, il vicesindaco Caterina Rossi, l'assessore Egidio Passoni e il deputato Roberto Rampi, presidente del Sistema Bibliotecario del Vimercatese.

Torna su
MonzaToday è in caricamento