Dramma a Motta Visconti: bambino di due mesi trovato morto nella culla da sua madre

Il dramma mercoledì in un'abitazione di Motta Visconti. Disposta l'autopsia sul piccolo

Era andata lì per allattarlo, sorpresa che non avesse ancora fame. E proprio in quel momento ha fatto la tragica scoperta. 

Dramma mercoledì in un'abitazione di Motta Visconti, dove un bimbo di due mesi è stato trovato morto nella culla da sua madre, una ragazza di ventisette anni che ha altri due bambini. Verso le otto del mattino, stando a quanto appreso, la giovane è entrata nella stanzetta per prendere il piccolo e allattarlo, ma si è accorta che non respirava più. 

Immediatamente lei e il marito - un uomo di un anno più grande - hanno dato l'allarme, ma purtroppo per il bimbo non c'era già più nulla da fare. Al loro arrivo sul posto, infatti, i medici del 118 hanno accertato che il neonato era già morto. 

Le cause del decesso saranno stabilite dall'autopsia - disposta dalla procura di Pavia -, che chiarirà perché il piccolo è morto. Il funerale invece si terrà sabato. 

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono i poke bowl e dove mangiarli a Monza e provincia

  • I migliori ristoranti con tavoli all’aperto a Monza

  • I 5 migliori locali per l’aperitivo a Monza e provincia

  • Carne equina: tutte le proprietà e dove acquistarla a Monza e provincia

I più letti della settimana

  • Monza, attraversa il passaggio a livello: travolta e uccisa dal treno, circolazione in tilt

  • Finisce contro un'auto in moto e muore a 29 anni, tragico incidente a Cusano Milanino

  • Cambia il Codice della Strada: le novità

  • Incidente sull'Autostrada A4: schianto tra due camion, traffico in tilt e sei chilometri di coda

  • Si rovescia il muletto nel negozio, ferita una cliente mentre fa acquisti

  • Perde il controllo della moto e si schianta contro un muretto, Lorenzo muore a 29 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento