Lentate sul Seveso, precipita dal tetto mentre ripara le tegole spostate dal maltempo: grave

È successo nella mattinata di martedì 30 ottobre, grave un uomo di 41 anni

Immagine repertorio

Un uomo di 41 anni è precipitato al suolo dal tetto di un'azienda agricola di via Gerbino a Lentate sul Seveso nella mattinata di martedì 30 ottobre. L'uomo, secondo quanto ricostruito, era salito sul tetto dell'edificio per sistemare alcuni danni causati dal maltempo che nella giornata di lunedì 29 ottobre si è abbattuto su Monza e la Brianza. 

Tutto è accaduto intorno alle 9. A causare l'incidente, secondo quanto trapelato, sarebbe stato il cedimento della struttura. Le condizioni del 41enne sono subito apparse gravi, tanto che la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice rosso, oltre l'elicottero. L'uomo è stato accompagnato all'ospedale Niguarda di Milano in codice giallo, avrebbe riportato gravi traumi alle braccia, gambe e bacino. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per i rilievi che determineranno la dinamica dell'accaduto sono intervenuti i carabinieri di Seregno, i vigili del fuoco del comando di Monza e gli agenti della polizia locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al San Gerardo 20 ventilatori polmonari grazie alla donazione della famiglia Fumagalli

  • Coronavirus, a Monza e Brianza 2.462 casi di Covid-19: 100 in più in un giorno

  • Monza, fingono di fare la spesa insieme per vedersi: scatta la maxi multa

  • Coronavirus, ecco l'applicazione per il cellulare: "Vi chiediamo di scaricarla tutti"

  • Monza, città "silenziosa e deserta" nelle immagini riprese dal drone

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Monza e in Lombardia: le prime previsioni

Torna su
MonzaToday è in caricamento