Maturità, a Besana Brianza più di metà classe non ammessa agli esami: il caso al Gandhi

Dieci alunni su diciotto studenti non sono stati ammessi agli esami di maturità

Una classe - Foto repertorio

Dieci studenti su diciotto non ammessi agli esami di Maturità. Più di metà classe bocciata. Un vero e proprio "caso" quello dell'istituto superiore Gandhi di Besana Brianza. La notizia, riportata da Il Cittadino, interessa la classe 5M a indirizzo socio-sanitario-odontotecnico dell'istituto superiore di via Ugo Foscolo.

Più della metà degli alunni non è stata ritenuta idonea a essere ammessa agli esami di Stato. 

Esami di Maturità 2019

Gli esami di maturià quest'anno prenderanno il via il 19 giugno con la prima prova: il tema. Per la Maturità 2019 tipologie sono diminuite, da quattro a tre, e non avranno una sola traccia ciascuna. Le tipologie A e C, rispettivamente analisi del testo e riflessione critica, avranno due tracce mentre per la tipologia B, il testo argomentativo, si potrà scegliere fra tre tracce. Anche l’orale è stato modificato dalla riforma: la tesina è stata sostituita dalle buste, tre a testa, all'interno delle quali la commissione potrà inserire documenti su argomenti trattati durante il corso dell’anno scolastico. Ecco tutte le date delle prove: prima prova 19 giugno, seconda prova 20 giugno, terza prova (solo per licei opzione internazionale ed ESABAC) 25 giugno, orali: fine-giugno-inizio-luglio, da stabilire.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monza Maestoso ha aperto le porte: ecco il centro commerciale nato dall'ex cinema

  • Concorso di Natale Esselunga: in palio 100 Mini, bracciali in oro con diamanti e iPhone

  • Incidente in tangenziale Est, schianto tra auto e moto: grave 51enne

  • Incidente tra auto e moto in tangenziale Est, morto 51enne al San Gerardo di Monza

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

  • Travolto e ucciso mentre attraversa la strada, muore ragazzo di 23 anni a Carate

Torna su
MonzaToday è in caricamento