C'è una bomba da disinnescare, chiusi alcuni tratti dell'autostrada A4 domenica 16 giugno

Un ordigno bellico risalente alla Seconda Guerra Mondiale verrà fatto brillare. Ecco le modifiche alla viabilità

Un ordigno bellico della Seconda Guerra Mondiale da disinnecsare nella giornata di domenica 16 giugno comporterà modifiche alla circolazione lungo l'autostrada A4, con tratti chiusi e deviazioni. 

A comunicarlo è la società Autostrade per l'Italia con una nota. Il territorio interessato è in provincia di Brescia ma nella giornata di domenica nel tratto autostradale potrebbero essere molti i cittadini brianzoli e milanesi che, di ritorno da una gita fuori porta, potrebbero transitare nel tratto.

"Un ordigno bellico inesploso, rinvenuto in un terreno agricolo della frazione Zocco nel Comune di Adro, in provincia di Brescia, verrà fatto brillare. Si tratta di una bomba risalente al secondo conflitto mondiale che gli artificieri dell'Esercito di Reggimento Genio Guastatori di Cremona provvederanno a far brillare, terminate le operazioni di evacuazione dei residenti dell'area interessata".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La chiusura

Per consentire lo svolgimento delle attività in piena sicurezza, spiega Autostrade per l'Italia, dalle 8 alle 16 di domenica 16 giugno, sulla A4 Milano-Brescia, verrà chiuso il tratto compreso tra Seriate e Rovato, verso Brescia/Venezia, con contestuale chiusura dell'area di servizio "Sebino sud". Per gli automobilisti in transito, in alternativa, dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Seriate, si potrà percorrere la SS 498, la SP 573 e la SP 16 fino all'immissione sulla A4, attraverso la SP 51, dalla stazione autostradale di Rovato. Il percorso alternativo è di circa 28 km.

Sarà chiuso anche il tratto compreso tra il bivio per la A35 BreBeMi e Ponte Oglio, verso Milano/Torino, con contestuale chiusura dell'area di servizio "Sebino nord". Per i viaggiatori, dopo l'immissione obbligatoria sulla A35 BreBeMi, procedere verso Milano, uscire alla stazione di Treviglio e percorrere la SP 42 per poi entrare, sulla A4, alla stazione autostradale di Seriate o di Bergamo. Il percorso alternativo è di circa 75 km.

Resteranno chiuse anche le stazioni autostradali di entrata di Bergamo e di Dalmine, verso Brescia/Venezia. Si consiglia di entrare alla stazione autostradale di Rovato procedere in direzione di Torino, percorrere la A58 Tangenziale est esterna di Milano e la A35 BreBeMi, fino all'allacciamento con la A4, dove si potrà rientrare, dalla barriera autostradale di Castegnato, per procedere verso Brescia/Venezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

Torna su
MonzaToday è in caricamento