Bovisio, segretario Lega choc: "No cinesi morti? Sarà per la prossima"

Il segretario cittadino della Lega di Bovisio Patrizio Ferrabue si mostra dispiaciuto che nessun cinese sia morto nell'incendio alla Globo Trade di Monza

Lo screenshot di Facebook

BOVISIO - Questa volta è il turno del segretario della Lega Nord di Bovisio Masciago, Patrizio Ferrabue. Il concetto è noto: Facebook è come una piazza. Ma ripetere di fare attenzione a quanto si pubblica in "bacheca" non basta. Ferrabue ha uno scambio di battute con un'amica sul noto social network a proposito dell'incendio di Monza di giovedì.

LE FRASI INCRIMINATE - "Ma i cinesi erano dentro???nooo????peccato!!!" argomenta la donna. Si informa anche Ferrabue: "e quanti cinesi morti?" chiede il lumbard. Delusione dopo aver appreso che non ci sono vittime. "Va beh sarà per la prossima volta però che peccato :-) ahahah". La notizia sembra averlo dispiaciuto.

Il segretario ha cancellato il profilo poco dopo, ma troppo tardi per evitare la frittata. La notizia arriva a Daniele Sensi dell'Espresso, che la riporta sul suo blog, e si diffonde ai quattro venti. Il segretatio provinciale della Lega Nord Dionigi Canobbio ha preso le distanze: "Non è la posizione del partito, Ferrabue rappresenta la Lega sul territorio e in quanto politico non può permettersi queste dichiarazioni".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Eventi

      Ubriaco si schianta contro un palo e si allontana a piedi: "Stavo passeggiando"

    • Cronaca

      La prostituta non corrisponde alle foto, lui rinuncia ma lei vuole lo stesso i soldi

    • Politica

      Aborto, in Brianza la pillola Ru486 non si usa: i dati

    • Cronaca

      Ladra sorpresa con gli abiti nella borsa all'Oviesse: denunciata una donna di 45 anni

    I più letti della settimana

    • L'ospedale San Gerardo assume 47 nuovi infermieri

    • Il prato dell'ex Ippodromo dopo la messa del Papa: "Grazie per il rispetto dei pellegrini"

    • Ruba un’auto ma si trova di fronte il proprietario: ladro picchiato e arrestato

    • Maxi sequestro di immobili e beni per un imprenditore brianzolo "sconosciuto al fisco"

    • Gioia e commozione accolgono Papa Francesco al Parco di Monza

    • Giovane trovato senza vita in stazione a Ceriano Laghetto

    Torna su
    MonzaToday è in caricamento