La Candy conquista la Russia

Dopo Turchia e Cina, la Candy delocalizza anche in Russia mentre 170 dipendenti delle filiali brianzole rischiano il posto.

Inaugurato in Russia un nuovo stabilimento del Gruppo Candy.

BRUGHERIO - I dipendenti brianzoli della Candy rischiano di essere “tagliati” ma l’azienda apre nuovi filiali in tutto il mondo.

Dopo gli investimenti in Turchia e Cina, la multinazionale italiana degli elettrodomestici, fondata a Monza nel lontano 1945 da Eden Fumagalli, ha inaugurato un nuovo stabilimento a Kirov, Russia nordorientale.
 
La filiale si dedicherà alla produzione di frigoriferi negli stabili della controllata Vesta. La fabbrica Vesta era stata acquisita nel 2005 e fino ad oggi e' stata impiegata per la produzione di lavabiancheria.
 
Il sito produttivo dispone, per il solo comparto freddo, di oltre 5.000 metri quadri destinati alla produzione, 6.000 ai magazzini e 1.000 agli uffici. La capacita' produttiva e' di 150.000 frigoriferi l'anno.

“L’allargamento della presenza in Russia – spiega in un comunicato il presidente di Candy Group, Aldo Fumagalli – conferma la volontà di crescita nei mercati ad alta potenzialità, in coerenza con gli ultimi sforzi recentemente operati in Turchia e in Cina”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le sorti dei dipendenti italiani, a quanto pare, possono aspettare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

Torna su
MonzaToday è in caricamento