Trovato un cadavere nel Villoresi tra Caponago e Pessano: indagini in corso

Il macabro rinvenimento è stato effettuato dai tecnici durante un sopralluogo per un intervento di manutenzione

Immagine di repertorio

Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto nella mattinata di mercoledì 24 giugno in un canale a Caponago, al confine con Pessano. L'allarme è scattato intorno alle 9 quando i tecnici del Consorzio Ticino e Villoresi sono giunti a ridosso della strada provinciale Monza-Melzo per un intervento di manutenzione all'altezza dello scarico che dal canale Villoresi rilascia l'acqua nel torrente Molgora. Proprio qui, in corrispondenza di una chiusa, è stato notato un corpo privo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco insieme ai soccorsi del 118 che purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Indagini in corso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • "Rave party" in strada a Monza: nel caos, un uomo viene aggredito brutalmente e rapinato

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

Torna su
MonzaToday è in caricamento