Camion urta il ponte lungo la provinciale Monza-Arcore: tecnici al lavoro

In corso le verifiche sulla struttura lungo la strada provinciale 60. Chiusa la viabilità lungo il cavalcavia sopra il tratto. Tecnici al lavoro

Il ponte danneggiato (Foto Bennati/MonzaToday)

Il camion che passa sotto il ponte e urta la struttura, danneggiando le travi. Macerie lungo la carreggiata e un buco nel cemento della volta del ponte: questo hanno trovato gli agenti della polizia locale di Villasanta sabato mattina quando sono intervenuti lungo la strada provinciale Sp60 Monza-Arcore. 

Un mezzo pesante ha centrato il ponte della provinciale, danneggiandolo. Sul posto insieme al personale del comando della polizia locale del comune di Villasanta guidato dal comandante Maurizio Carpanelli sono intervenuti anche i tecnici della provincia di Monza e Brianza.

Per permettere gli accertamenti sulla struttura e tutte le verifiche del caso è stata chiusa la viabilità sopra il viadotto che attraversa la provinciale mentre lungo la Sp60 tra Monza e Arcore si viaggia su una sola corsia. 

Non si tratta della prima volta che un camion urta uno dei ponti situati lungo le strade provinciali della Brianza. Solo qualche mese fa, a novembre, ad Agrate Brianza, all'altezza di via Archimede un camion con una gru aperta aveva colpito un ponte provinciale. Il cantiere per riparare i danni causati dall'urto è ancora in corso con inevitabili disagi per il traffico. 

polizia strada provinciale 60-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shock per liceo Frisi di Monza, due studenti si tolgono la vita. La preside: "Profondo dolore"

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Tornano le giostre a Limbiate, sulle ceneri di Greenland sorgerà un nuovo luna park

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Crollo in via Bergamo a Monza, pezzi di cornicione precipitano al suolo da nove metri

  • Fugge di fronte ai carabinieri nella sala slot: 26enne espulso (di nuovo)

Torna su
MonzaToday è in caricamento