Camorra, condannato presunto boss Giuseppe Esposito

Dodici in tutto le condanne. Esposito sconterà oltre quattordici anni di carcere. L'inchiesta Briantenopea

Condanne per camorra

Il processo abbreviato dell'inchiesta Briantenopea si è concluso con dodici condanne. Gli imputati rispondevano di reati di vario genere e sono considerati esponenti di una organizzazione di stampo camorristico radicata nella provincia di Monza e Brianza.

Giuseppe Esposito, il presunto boss, è stato condannato a 14 anni e mezzo di carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai soldi della 'Ndrangheta alla fortuna dei ristoranti: sequestrati "giro-pizza" e 9 arresti

  • Incidente in moto in A4, morto Ernesto Galliani: 55enne lascia moglie e due figli

  • Viaggiano su auto piena di oro e soldi: 30enni fermati e denunciati per ricettazione

  • I soldi della 'Ndrangheta per aprire ristoranti: sequestro da 10 milioni, 9 persone in manette

  • Vimercate, sette ragazzini soccorsi da ambulanza a scuola per uno "strano" prurito

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard-rail: 55enne soccorso in Valassina

Torna su
MonzaToday è in caricamento