Vaga sulla Valassina rischiando di essere travolto e ucciso: cane salvato dalla polstrada

È successo nel pomeriggio di lunedì 27 novembre all'altezza di Briosco

Quando gli agenti della polstrada di Seregno l’hanno avvistata, lunedì pomeriggio, stava correndo terrorizzato su una corsia della super strada Valassina, all’altezza di Briosco. Ad avvisare la polizia erano stati alcuni automobilisti, che erano riusciti a evitare di investirlo. Il cane di grossa taglia ha rischiato seriamente di essere investito.

Gli uomini della Polstrada lo hanno caricato sull’auto e lo hanno portato al comando di Seregno. La docilità dell’animale ha aiutato le operazioni di soccorso. È stata chiamata la Fusi di Lissone, azienda preposta per all’accoglienza degli animali smarriti, che attraverso il microchip è risalito ai proprietari della cucciolona che ne avevano denunciato la scomparsa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monticello: trovati i due giovani che si sono schiantati sulla rotonda a 160 km/h

  • Bimba di 10 anni di Villasanta muore in un incidente mentre è in vacanza con i genitori in Tunisia

  • Guida una moto senza patente, revisione né assicurazione, multa da oltre 6mila euro

  • Autovelox in Lombardia, dove sono i controlli della velocità dal 9 al 15 settembre: le strade

  • Grave incidente a Monza di ritorno dopo motoraduno, l'appello: "Aiutateci a trovare il nostro angelo custode"

  • Niente più code per la scelta del medico di base e per le esenzioni: ecco il numero per le prenotazioni

Torna su
MonzaToday è in caricamento