Vaga sulla Valassina rischiando di essere travolto e ucciso: cane salvato dalla polstrada

È successo nel pomeriggio di lunedì 27 novembre all'altezza di Briosco

Quando gli agenti della polstrada di Seregno l’hanno avvistata, lunedì pomeriggio, stava correndo terrorizzato su una corsia della super strada Valassina, all’altezza di Briosco. Ad avvisare la polizia erano stati alcuni automobilisti, che erano riusciti a evitare di investirlo. Il cane di grossa taglia ha rischiato seriamente di essere investito.

Gli uomini della Polstrada lo hanno caricato sull’auto e lo hanno portato al comando di Seregno. La docilità dell’animale ha aiutato le operazioni di soccorso. È stata chiamata la Fusi di Lissone, azienda preposta per all’accoglienza degli animali smarriti, che attraverso il microchip è risalito ai proprietari della cucciolona che ne avevano denunciato la scomparsa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Esselunga, otto Mini vinte nei supermercati di Monza e Brianza

  • Follia a Sesto: mamma si lancia col furgone contro la caserma dopo l'arresto del figlio

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Maxi controllo in Brianza, 70 auto fermate in poche ore: multe e patenti ritirate per l'alcol

  • Precipita nel vuoto da una cascata di ghiaccio: Lorenzo muore sotto gli occhi dei suoi amici

Torna su
MonzaToday è in caricamento