Anche i cani possono diventare donatori di sangue e salvare vite a quattro zampe

L'iniziativa dell’associazione ConFido in collaborazione con Avis Brugherio. Come funziona

Cani

Salvare una vita in caso di bisogno. Anche i cani possono diventare donatori di sangue. L’innovativo progetto solidale che coinvolge gli amici a quattro zampe parte da Brugherio grazie a un’iniziativa dell’associazione ConFido in collaborazione con Avis Brugherio. 

L’obiettivo del progetto è quello di avere a disposizione gratuitamente il sangue di alcuni cani donatori, in modo che possano aiutarne un altro in difficoltà, proprio come funzionano le emoteche per gli esseri umani.

L’associazione sta raccogliendo dati dei cani donatori e dei rispettivi padroni, in modo da creare una lista di animali che avranno la possibilità di salvare la vita ad altri quattrozampe. Il costo di una sacca di sangue per gli animali che hanno subito un intervento chirurgico è elevato: si aggira, infatti, intorno ai 250 euro alla quale va aggiunta la spesa dell’operazione.

I requisiti per diventare cani donatori 

Affinché i cani possano rientrare nel registro dei cani donatori, dovranno possedere alcuni requisiti: devono pesare almeno 25 kg e godere di buona salute. I proprietari che vorranno mettere a disposizione il proprio cane dovranno prima sottoporre l’amico peloso ad esami del sangue che, qualora risultassero idonei, verranno inseriti nel registro per poi essere contattati in caso di necessità.

Il registro sarà composto da un database raggruppato a seconda dei gruppi sanguigni e sarà accessibile solo ai veterinari che aderiranno all’iniziativa. Affinché il progetto abbia successo, occorre che si iscrivano numerosi cani donatori e padroni generosi. Più generosi e solidali saranno i proprietari, più numerosi saranno i cani donatori e maggiore sarà il successo di questa meritoria iniziativa.

La presentazione del progetto

Il progetto verrà presentato a Brugherio nel Parco di Villa Fiorita (palazzo del Municipio) domenica 27 ottobre nell'ambito di una giornata all’insegna del divertimento, dell’aria aperta, delle dimostrazioni, delle risate e piena d’amore tra cani e umani. La giornata inizierà alle 10 con la presentazione da parte della Protezione Civile di Nerviano di una dimostrazione ricerca unità cinofila da soccorso con la partecipazione dei soccorritori cinofili volontari e si concluderà alle 16 con lo spettacolo di Max Pieriboni in Piazza Roma (evento gratuito).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per info: Associazione culturale cinofila ConFIDO in Brugherio, Via G. Leopardi 6, 20861 Brugherio (MB). Tel. 338-126 3117 - www.confidoinbrugherio.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

Torna su
MonzaToday è in caricamento