Carate, uomo morto da giorni in casa: trovato il cadavere in stato avanzato di decomposizione

È successo nella serata di mercoledì 10 luglio, sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco

Era morto da molti giorni in casa, ma nessuno se ne era accorto. Un uomo di 57 anni mercoledì sera è stato trovato senza vita nel suo appartamento al sesto piano del cosiddetto “K2” in via Donizetti. A segnalare il fatto sono stati i vicini, preoccupati per il cattivo odore che giungeva dalle finestre.

L’allarme è scattato, attorno alle 20. Sono intervenuti i vigili del fuoco, il 118 di Monza e carabinieri di Seregno. L’uomo, che viveva solo dopo la recente scomparsa della madre, era morto ormai da alcuni giorni, come ha stabilito l’accertamento medico effettuato sulla salma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il suo corpo in avanzato stato di decomposizione non presentava ferite. L’ipotesi più accreditata è che il cinquantasettenne sia morto per un malore. I soccorritori lo hanno trovato riverso a terra, in casa il condizionatore ancora in funzione per il grande caldo dei giorni scorsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "C'è un serpente nel mio giardino": chiama l'Enpa ma i volontari lo trovano morto con ferita in testa

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

  • Forti temporali e maltempo, allerta "arancione" a Monza e Brianza

  • Il bando per arruolare 60mila assistenti civici: saranno i 'controllori' (volontari) della Fase 2

  • Esce di casa per una gita ma non torna, giornalista brianzolo trovato senza vita in un dirupo

Torna su
MonzaToday è in caricamento