Carugate, arrestata donna su mandato di cattura internazionale

Si nascondeva a Vimercate in un rifugio da film la donna arrestata sabato sera nel parcheggio dell'Ikea Aveva compiuto truffe con carte di credito clonate. I giudici rumeni l'avevano condannata a dieci anni

N.M.L. ,  donna rumena nata nel 1968 domiciliata a Vimercate e nullafacente è stata arrestata sabato sera dai Carabinieri nel parcheggio del centro commerciale Ikea di Carugate.  Dai controlli effettuati dai militari sulla donna pendeva un mandato di arresto europeo dovuto a una condanna a dieci anni per truffa  con carte di credito clonate rimediata nel suo paese.  Il provvedimento era stato emesso nell'agosto 2007.

La donna si nascondeva in Italia in una stanza ricavata nella villetta di una connazionale: l'accesso alla stanza era protetto, come nei film, da una libreria semovibile. La complice, D.C, è stata denunciata per favoreggiamento.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tenta di violentare una ragazzina di 13 anni mentre dorme: arrestato operaio in Brianza

  • Cronaca

    Spaccia droga all'alba dietro il supermercato: arrestato 14enne a Cesano Maderno

  • Cronaca

    Cade il coltello mentre taglia la verdura e si conficca nel piede: donna muore dissanguata

  • WeekEnd

    Cosa fare a Monza e in Brianza nel weekend

I più letti della settimana

  • Monza, si barrica nel pronto soccorso del San Gerardo e minaccia di darsi fuoco: fermato

  • Cade il coltello mentre taglia la verdura e si conficca nel piede: donna muore dissanguata

  • Furti e spaccate, operazione "Under the Bridge". Salvini: "28 rom arrestati" a Monza

  • Il San Gerardo di Monza tra i migliori ospedali per trattare l'epilessia farmaco resistente

  • Spettacolo pirotecnico nel Parco di Monza: tutto quello che c'è da sapere

  • Incidente ad Albiate, ciclista di 62 anni perde il controllo della bicicletta e cade: è gravissimo

Torna su
MonzaToday è in caricamento