Chiusa la Milano-Meda tra Bovisio Masciago e Varedo nella notte tra martedì e mercoledì

Sono in programma alcuni controlli da parte della società Bea su impianti di teleriscaldamento

Immagine di repertorio

Chiusura notturna lungo la superstrada Milano-Meda in Brianza. Dalle 22 di martedì 17 settembre alle 5 di mercoledì 18 settembre il tratto brianzolo della superstrada compreso tra il km 138+021 e il km 137+124, all'altezza di via Bertacciola a Bovisio Masciago e via Pastrengo a Varedo, resterà chiuso in entrambi i sensi di marcia.

La modifica alla viabilità è stata disposta in seguito a lavori programmati dalla società Bea su impianti di teleriscaldamento. Per chi viaggia in direzone di Como è stata disposta l'uscita obbligatoria a Varedo all'altezza del km 135+850. Per gli automobilisti diretti a Milano invece uscita obbligatoria in carreggiata sud al km 138+750.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

  • Coronavirus, contagi anche nel Milanese. Chiuse le università lombarde

Torna su
MonzaToday è in caricamento