Violente liti nel locale, chiuso per quindici giorni il "Copacabana"

I carabinieri hanno notificato il decreto del Questore di Milano. Licenza sospesa per due settimane

Foto da archivio

Il Copacabana di Caponago resterà chiuso per quindici giorni. I carabinieri della compagnia di Vimercate hanno infatti notificato il provvedimento disposto dal Questore di Milano relativo alla sospensione della licenza per due settimane.

La decisione è arrivata in seguito alla richiesta presentata dai militari della stazione di Agrate Brianza intervenuti recentemente nel locale per due violenti liti. Lo scorso 13 maggio durante un litigio un ragazzo era stato colpito al volto con un pugno e trasportato in ospedale con una prognosi di un mese. Solo la settimana scorsa, nella notte tra il 18 e il 19 giugno poi, un altro ragazzo è stato violentemente aggredito con una testata. 

La sospensione dell'attività avrà una durata di quindici giorni.

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Fuga da Monza: in mountain-bike da Paderno al traghetto di Leonardo

I più letti della settimana

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Incidente in tangenziale Est a Carugate, auto finiscono fuori strada e una si ribalta: due feriti

  • Incidente mortale a Seveso: muore ragazzo di 18 anni

  • Due 28enni aggrediti al parco della droga, uno accoltellato e ferito a colpi di pistola: è grave

  • Incidenti, violento schianto auto-moto: gravi un 17enne e una 13enne

  • Si tuffa nell'Adda e scompare: morto annegato ragazzo di 22 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento