Spaccio tra i clienti, chiuso per quindici giorni a Monza l'Habanero Cafè

La polizia di Stato ha notificato mercoledì il decreto di chiusura per quindici giorni emesso dal Questore di Milano

Immagine di repertorio

Spaccio tra avventori nel locale: a Monza chiude per quindici giorni l'Habanero Cafè. 

Gli agenti del commissariato di Monza mercoledì hanno notificato un decreto di chiusura ex art. 100 TULPS emesso dal Questore di Milano che prevede la chiusura per quindici gioni del locale "Habanero Cafe'" di via Benvenuto Cellini. 

Il provvedimento, informano dalla polizia di Stato, "scaturisce da un'accurata indagine che ha permesso di accertare l'esistenza di un'attività di spaccio all'interno dell'esercizio commerciale da parte di alcuni avventori con precedenti specifici". 

Nella giornata di martedì e a Monza i poliziotti avevano effettuato un controllo anche in un altro bar del capoluogo brianzolo, in corso Milano, dove erano stati sorpresi tre cittadini stranieri irregolari sul territorio nazionale nei confronti dei quali era scattata una denuncia. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monticello: trovati i due giovani che si sono schiantati sulla rotonda a 160 km/h

  • Bimba di 10 anni di Villasanta muore in un incidente mentre è in vacanza con i genitori in Tunisia

  • Guida una moto senza patente, revisione né assicurazione, multa da oltre 6mila euro

  • Autovelox in Lombardia, dove sono i controlli della velocità dal 9 al 15 settembre: le strade

  • Grave incidente a Monza di ritorno dopo motoraduno, l'appello: "Aiutateci a trovare il nostro angelo custode"

  • Niente più code per la scelta del medico di base e per le esenzioni: ecco il numero per le prenotazioni

Torna su
MonzaToday è in caricamento