Spaccio tra i clienti, chiuso per quindici giorni a Monza l'Habanero Cafè

La polizia di Stato ha notificato mercoledì il decreto di chiusura per quindici giorni emesso dal Questore di Milano

Immagine di repertorio

Spaccio tra avventori nel locale: a Monza chiude per quindici giorni l'Habanero Cafè. 

Gli agenti del commissariato di Monza mercoledì hanno notificato un decreto di chiusura ex art. 100 TULPS emesso dal Questore di Milano che prevede la chiusura per quindici gioni del locale "Habanero Cafe'" di via Benvenuto Cellini. 

Il provvedimento, informano dalla polizia di Stato, "scaturisce da un'accurata indagine che ha permesso di accertare l'esistenza di un'attività di spaccio all'interno dell'esercizio commerciale da parte di alcuni avventori con precedenti specifici". 

Nella giornata di martedì e a Monza i poliziotti avevano effettuato un controllo anche in un altro bar del capoluogo brianzolo, in corso Milano, dove erano stati sorpresi tre cittadini stranieri irregolari sul territorio nazionale nei confronti dei quali era scattata una denuncia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Esselunga, otto Mini vinte nei supermercati di Monza e Brianza

  • Follia a Sesto: mamma si lancia col furgone contro la caserma dopo l'arresto del figlio

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Maxi controllo in Brianza, 70 auto fermate in poche ore: multe e patenti ritirate per l'alcol

  • Precipita nel vuoto da una cascata di ghiaccio: Lorenzo muore sotto gli occhi dei suoi amici

Torna su
MonzaToday è in caricamento