Ruba gioielli e diamanti nella casa in cui lavora: nei guai la colf ladra

La donna, una 48enne, residente a Monza è stata denunciata

Dalla cabina armadio sparivano continuamente oggetti preziosi come gioielli e diamanti. Non è stato difficile per la padrona di casa indirizzare i propri sospetti sulla donna delle pulizie che due volte a settimana andava a casa sua per sbrigare le faccende di casa. 

I carabinieri della tenenza di Mariano Comense hanno, dunque, avviato le indagini per provare la responsabilità della colf che tra ottobre e novembre aveva verosimilmente rubato dalla casa della donna che aiutava.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla fine la colf - una donna di 48 anni residente in provincia di Monza e Brianza - ha ammesso tutte le sue responsabilità raccontando di avere venduto gli oggetti rubati ad alcuni compro oro. I militari sono riusciti a recuperare tutta la refurtiva. La colf ladra è stata denunciata.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Visite e tamponi post covid gratis in Lombardia: a Monza un solo nuovo caso

  • Auto rubate smontate in pausa pranzo e rivendute in un demolitore di Monza: 10 arresti

  • Aggredita insieme al suo volpino da due pitbull lasciati liberi: portata via in codice giallo

  • La cocaina in macelleria a Monza e il giro d'affari da 20mila euro a settimana: 12 arresti

  • Dal 13 al 18 luglio, consulenze e visite gratuite per le donne negli ospedali dell’ASST di Vimercate

Torna su
MonzaToday è in caricamento