Comune contro il Foa Boccaccio: il municipio vuole sgomberare il centro sociale

L'assesore alla sicurezza ha chiesto alla Figc un progetto per il recupero dell'area

Esponenti del Foa Boccaccio durante una manifestazione

Sgomberare il Foa Boccaccio di via Rosmini. È l'obiettivo del comune di Monza emerso durante l'incontro per l’ordine e la sicurezza pubblica svoltosi nella sede della prefettura nella giornata di martedì 15 maggio. La causa scatenante? Il “Vinyl Resistance Festival”, un incontro tra le etichette indipendenti di musica elettronica svoltosi lo scorso weekend; durante la serata, infatti, si sono esibiti una ventina di dj, concerti non autorizzati in seguito ai quali diversi residenti si sono lamentati con il municipio.

Mentre il prefetto ha espresso la volontà di riesaminare la questione nei prossimi mesi, l’asessore alla sicurezza Federico Arena ha auspicato una soluzione più ravvicinata nel tempo, coinvolgendo direttamente i proprietari dell’area, la Figc, che avevano già presentato due denunce alla Procura della Repubblica nei mesi scorsi.

"Potremmo accelerare l’iter se la Federazione riuscisse a presentare a breve un progetto organico di recupero dell’area – ha spiegato Arena al termine dell’incontro —. Li solleciterò in tal senso, affinchè possano al più presto rientrare in possesso del loro terreno e quindi risolvere anche il problema della sicurezza e del ripristino della legalità in quell’area".

Arena - che insieme al Sindaco Allevi ha detto che informerà il Ministero dell’Interno della situazione, non appena sarà nominato il Governo – ha annunciato che i prossimi giorni saranno particolarmente importanti sul fronte della sicurezza urbana, anche grazie alla collaborazione interforze nuovamente programmata durante l’incontro. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Aggredito, picchiato e rapinato dal branco in centro a Monza: ragazzo in ospedale

  • Cronaca

    Critica il Caffè Zucchi di Monza su Google, il gestore: "Non tollero i culattoni, froci e simili"

  • Cronaca

    Documenti falsi per i permessi di soggiorno: nei guai anche un poliziotto e un finanziere

  • Politica

    Nuovo ponte sull'Adda: ecco la mozione bipartisan della Regione

I più letti della settimana

  • Trova un portafogli con 35mila euro nel parcheggio del supermercato e lo restituisce

  • Critica il Caffè Zucchi di Monza su Google, il gestore: "Non tollero i culattoni, froci e simili"

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti a Monza e in Brianza: come candidarsi

  • Escort, a Monza ce ne sono oltre 250. Ecco la ricerca sulle età, la provenienza e i prezzi

  • Lo fermano per strada e gli "regalano" la frutta, ma è una truffa: ecco come funziona

  • Scompare e la famiglia lo cerca per mesi: era morto il giorno stesso sotto un treno

Torna su
MonzaToday è in caricamento