Alcol e droga al volante, ancora controlli dei carabinieri: patenti ritirate e denunce

Oltre sessanta i veicoli sottoposti a controllo e cento persone identificate

I controlli sulle strade monzesi

Posti di controllo e alcoltest. I carabinieri del comando provinciale di Monza anche questo weekend sono stati impegnati in una intensa attività di controlli sulle strade del capoluogo brianzolo e del territorio per contrastare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza o sotto effetto di sostanze alcoliche, troppo spesso causa di incidenti.

Dopo i controlli che la scorsa settimana hanno interessato diversi comuni tra Monza, Brugherio, la zona di Desio e Seregno, nel week-end gli uomini dell'Arma hanno fermato sessantasei veicoli e controllato un centinaio di persone. Alcuni conducenti sono stati sottoposti al test dell'etilometro e per chi è risultato avere un tasso alcolemico oltre i limiti previsti per legge sono scattati i provvedimenti. 

Tre persone si sono viste ritirare la patente perchè pizzicate al volante sotto effetto di alcol mentre due conducenti sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza. I carabinieri sono stati impegnati a Monza, in via Borgazzi e in via Bergamo e a Brugherio in viale Europa, nei pressi di due locali.

Dal comando provinciale di Monza informano che i controlli non si fermeranno qui. Il personale sarà impegnato sulle strade monzesi e brianzole soprattutto nel fine settimana e in serata , momenti - spiegano dal comando di via Volturno - in cui purtroppo si registra un maggiore numero di incidenti legati all'uso di alcol e droghe al volante. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento