Gran Premio di Monza, occhi puntati sulla sicurezza: previsti controlli e divieti

Primo vertice per definire gli aspetti di sicurezza, viabilità e controlli in vista della grande manifestazione in programma in Autodromo tra il 6 e l'8 settembre

Gr

Sicurezza e controlli. Queste le parole d'ordine del prossimo Gran Premio d'Italia in programma dal 6 all'8 settembre 2019. Giovedì, in prefettura, a Monza, si è svolta la riunione del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza e l'incontro ha avuto come tema proprio gli aspetti di controllo legati all'evento. 

Alla riunione, presieduta dal prefetto Patrizia Palmisani erano presenti anche i vertici delle forze dell'ordine del territorio con il comandante dei carabinieri del comando provinciale di Monza e Brianza, il Tenente Colonnello Simone Pacioni, il Questore Michele Sinigaglia, il dirigente della polizia stradale di Monza Riccardo Peviani, il comandante delle Fiamme Gialle di Monza e Brianza Massimo Gallo e il neocomandante dei Vigili del Fuoco Claudio Giacalone. Al tavolo hanno preso parte anche i rapapresetanti di Sias e alcuni sindaci e rappresentanti dei territori coinvolti.

"Il grado di attenzione dei controlli dovrà essere elevatissimo, al fine di garantire l'efficienza delle operazioni di afflusso e deflusso del pubblico e la rapidità degli eventuali interventi sanitari urgenti" ha spiegato il prefetto Palmisani. Massima attenzione agli aspetti di "security" e "safety" in previsione dell'evento. Un nuovo tavolo, con i vertici delle forze dell'ordine del territorio, dovrà essere convocato per pianificare tutti gli interventi e le misure da adottare. 

Massima attenzione anche alla viabilità, urbana ed extraurbana, al sistema di trasporti pubblici e ai divieti relativi alle ordinanze per gli alcolici in recipienti di vetro e lattine che possono rappresentare un pericolo durante i grandi eventi.

"L’evento è una risorsa per questo territorio ed una grande festa per la comunità. È perciò nostro compito garantire che tutto si svolga in maniera ordinata e senza rischi" ha concluso il prefetto.
 

Potrebbe interessarti

  • La scopa elettrica senza fili conviene per davvero?

  • Il colore di capelli più cool dell’estate? È l’Icy White

  • Casa piccola? Gli errori da non fare quando la si arreda

  • Fuga da Monza: in mountain-bike da Paderno al traghetto di Leonardo

I più letti della settimana

  • Grosso incendio alla stazione di Monza: fumo in tutta la zona

  • Malore mentre fa il bagno nell'Adda, 42enne muore dopo essere stato soccorso in acqua

  • Evade ma l'auto va in panne sotto il temporale, soccorso dai carabinieri e arrestato

  • Incidente in tangenziale Est a Carugate, auto finiscono fuori strada e una si ribalta: due feriti

  • Perde il controllo della moto in Valassina e cade sulla rampa a Monza: soccorso 73enne

  • Incidente mortale a Seveso: muore ragazzo di 18 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento