Maxi controllo della polizia: multe alle auto, alcoltest e lotta alla prostituzione

Cinquanta veicoli fermati, oltre sessanta multe e sanzioni per i clienti delle prostitute alla luce del nuovo regolamento di polizia urbana

Cinquanta veicoli fermati, sessantuno multe per i parcheggi selvaggi e sanzioni per le prostitute e i clienti. Questi i numeri del maxi controllo predisposto in città nella notte tra venerdì e sabato dalla polizia locale di Monza. Cinque vetture del comando di via Marsala sono state impegnate sul territorio tra le 20 del venerdì 17 gennaio e le 3 di notte di sabato. 

Gli agenti hanno presidiato il centro storico e la zona di via San Martino dove la settimana scorsa era stato rapinato un minorenne, aggredito e derubato probabilmente da una baby gang di coetani dietro il Duomo. 

Alcol alla guida, 50 auto fermate e controllate 

La polizia locale ha fermato e controllato una cinquantina di auto, sottoponendo quaranta persone al test dell'etilometro per verificare se qualcuno si fosse messo al volante in stato di ebbrezza. Un uomo è stato pizzicato ubriaco al volante in via Ticino, in zona San Fruttuoso, con un tasso alcolemico pari a circa 0,69 g/l. Per il conducente è scattata una multa di 532 euro e il ritiro della patente. L'auto è stata affidata a un amico dell'uomo che è giunto sul posto in quanto le due persone a bordo con lui avevano alzato anche loro il gomito e non erano in grado di guidare.

Lotta alla prostituzione in città: multe a clienti e lucciole

Durante i controlli gli agenti hanno pattugliato anche la zona di viale Lombardia, via Ticino, piazzale Virgilio, viale Campania e viale delle Industrie per contrastare il fenomeno della prostituzione in città. Con due auto civette il personale ha osservato due clienti e due prostitute intenti a contrattare il prezzo di prestazioni sessuali in strada ed è intervenuto, multando tutti ai sensi dell'articolo 9 del nuovo regolamento urbano di Polizia Urbana. La sanzione ammonta a duecento euro ciascuno. 

Sosta selvaggia a Monza, 61 multe in poche ore

Auto in divieto di sosta, veicoli parcheggiati sui marciapiedi o abbandonati in curva o a ridosso di incroci. Nel weekend, durante il maxi controllo della polizia locale in città, sono stati sessantuno i veicoli sanzionati per la sosta irregolare. Oltre sessanta multe in poche ore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento