Corona a Monza, "aggredita una giornalista". Ma il suo entourage nega le accuse

Una giornalista di TgCom, Francesca Di Matteo, sarebbe stata aggredita da Fabrizio Corona durante l'inaugurazione di una boutique in centro città, mercoledì sera. Ma l'entourage di Corona nega l'episodio

Fabrizio Corona

Una giornalista di TgCom, Francesca Di Matteo, sarebbe stata aggredita da Fabrizio Corona durante l'inaugurazione di una boutique in centro città, mercoledì sera. L'ex agente fotografico, ora ai servizi sociali, avrebbe strappato di mano il registratore alla ragazza, che stava provando a chiedergli della sua esperienza in carcere, provocandole contusioni. 

Secondo i primi riscontri, negati dall'entourage di Corona, lui non avrebbe gradito l'insistenza della cronista e la situazione sarebbe presto degenerata. La giornalista sarebbe stata malmenata, tanto che è dovuta ricorrere alle cure del San Raffaele. "Per fortuna che ci sono testimoni e video di quello che è accaduto questa sera a Monza", scrive la Di Matteo su Fb.

Sul posto il 118 e la polizia per calmare gli animi. Era l'inaugurazione di un negozio in via Vittorio Emanuele, "Revolution". Dopo l'uscita dal carcere, non è la prima volta che Corona presenzia in locali o discoteche.

Il proprietario del negozio che aveva invitato Corona, Alessio Lo Passo, ex tronista, tuttavia, nega l'episodio deprecando "la falsità dei giornalisti".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monza Maestoso ha aperto le porte: ecco il centro commerciale nato dall'ex cinema

  • Concorso di Natale Esselunga: in palio 100 Mini, bracciali in oro con diamanti e iPhone

  • Incidente in tangenziale Est, schianto tra auto e moto: grave 51enne

  • Incidente tra auto e moto in tangenziale Est, morto 51enne al San Gerardo di Monza

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MonzaToday è in caricamento