Novecento scimmie per fini scientifici: la battaglia degli animalisti arriva in Brianza

Gli animali allevati dalla Harlan di Correzzana. L'ex ministro Michela Brambilla presenta denuncia in Procura, il ministero ha disposto controlli. Mercoledì la proposta di legge sarà discussa in Regione

Manifestanti davanti alla Harlan (fonte: www.centopercentoanimalisti.com)

Novecento scimmie, allevate per essere utilizzate come cavie. Dopo il caso di Green Hill,  ci si sposta da Montichiari ( nel Bresciano) alla Brianza. A Correzzana, vicino Lesmo, ha sede la Harlan, una ditta che si occupa di allevamento e custodia di animanli destinati ad essere utilizzati per fini scientifici.  Venerdì 24 il blitz degli animalisti a Correzzana davanti ai cancelli della ditta, dover però nessuno ha risposto al citofono. I manifestanti hanno mostrato un cartello con la scritta "Harlan: vogliamo la verità sugli scheletri (animali ) che pesano nel vostro armadio".


Si è mossa l'ex ministro del Turismo, Michela Brambilla, che ha presentato una denuncia alla Procura di Monza, una ai Nas e un'interrogazione parlamentare per accertare le condizioni in cui sono tenuti gli animali.

La Brambilla ha affermato che mercoledì prossimo in Regione sarà discussa la proposta di legge per vietare l'allevamento ai fini di vivisezione.  Intanto da Roma il ministro della Salute, Renato Balduzzi, ha disposto una verifica immediata del rispetto delle norme di legge da parte dell'allevamento.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monticello: trovati i due giovani che si sono schiantati sulla rotonda a 160 km/h

  • Bimba di 10 anni di Villasanta muore in un incidente mentre è in vacanza con i genitori in Tunisia

  • Guida una moto senza patente, revisione né assicurazione, multa da oltre 6mila euro

  • Autovelox in Lombardia, dove sono i controlli della velocità dal 9 al 15 settembre: le strade

  • Grave incidente a Monza di ritorno dopo motoraduno, l'appello: "Aiutateci a trovare il nostro angelo custode"

  • Niente più code per la scelta del medico di base e per le esenzioni: ecco il numero per le prenotazioni

Torna su
MonzaToday è in caricamento