Tre cuccioli abbandonati in Valassina tra le auto in corsa salvati dalla polizia stradale

I piccoli sono stati trovati dagli agenti della polstrada di Seregno domenica pomeriggio. Ora si trovano al canile Fusi di Lissone

I cuccioli salvati

Vagavano disorientati sul ciglio della strada, tra le auto in corsa che sfrecciavano di fianco a loro, con il rischio di farsi travolgere. A evitare che qualcuno potesse farsi male o peggio farsi investire sono stati degli "angeli custodi" speciali.

Tre cuccioli domenica pomeriggio sono stati salvati dagli agenti della polizia stradale di Seregno che sono intervenuti in Valassina, all'altezza del comune di Desio. 

Alla centrale operativa sono arrivate diverse telefonate che segnalavno la presenza dei cagnolini nel tratto e poco dopo è giunta una pattuglia. Quando sono scesi dalla vettura i poliziotti non hanno trovato nessuna auto incidentata e nessun sinistro da rilevare ma occhioni vispi e curiosi e tanta dolcezza. I tre cucciolotti, forse abbandonati, stanno bene e sono stati accompagnati al canile Fusi di Lissone per gli accertamenti necessari.

polizia stradale cuccioli-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento