Desio, la disabilità come valore nelle imprese

il consolidamento e l’ampliamento della collaborazione tra i due enti in merito al tema dell’inclusione sociale e lavorativa delle persone con disabilità

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

 Mercoledì 18 aprile 2012, h. 11

c/o A.s.c. Consorzio Desio-Brianza
Via Galeno 45 – 20832 Desio (MB)

 Conferenza stampa

 PRESENTAZIONE DEL PROGETTO DI.VI, "LA DISABILITÁ COME VALORE NELLE IMPRESE"

Alla conferenza stampa partecipano:
 
Stefano Valvason, direttore generale di Confapi Milano

Mariano Piazzalunga, presidente del Consorzio Desio-Brianza Asc

Dario A. Colombo, direttore generale del Consorzio Desio-Brianza Asc
 
Durante la conferenza stampa Confapi Milano, l’associazione delle piccole e medie imprese di Milano, Monza e Brianza, Lodi, Pavia e delle relative province, e l’Azienda Speciale Consortile “Consorzio Desio-Brianza” presentano il progetto Di.V.I – la disabilità come valore nelle imprese-, che ha come obiettivo il consolidamento e l’ampliamento della collaborazione tra i due enti in merito al tema dell’inclusione sociale e lavorativa delle persone con disabilità, con particolare attenzione alle opportunità di inserimento graduale e accompagnato da un tutor attraverso il tirocinio. Durante la conferenza stampa verranno inoltre presentati i risultati del sondaggio sull’occupazione dei diversamente abili nelle piccole e medie imprese brianzole.

 

 

 

Torna su
MonzaToday è in caricamento