Donna si sente male e sviene tra i binari, treno frena in tempo: tragedia scampata a Meda

E' successo nella mattinata di lunedì alle 7.30

Immagine di repertorio

Pochi istanti e sarebbe potuta essere una tragedia. Ma il macchinista ha frenato in tempo e il convoglio si è arrestato prima di poter investire una donna sorpresa da un malore e caduta tra i binari.

E' successo a Meda nella mattinata di lunedì 29 luglio: pochi minuti prima delle 7.30 in piazza Stazione si sono precipitati i soccorsi del 118 allertati in codice rosso, con un'ambulanza e un'automedica insieme ai carabinieri della compagnia di Seregno. Una donna di circa quarant'anni sarebbe svenuta e caduta a terra, tra i binari, proprio mentre era in arrivo il treno 618 Asso-Milano, partito dalla stazione comasca alle 6.33. Il macchinista ha frenato in tempo e la donna, nella caduta, ha battuto la testa. 

Secondo la prima ricostruzione dei fatti l'accaduto sarebbe riconducibile a un malore improvviso e non si sarebbe tratto di un gesto volontario. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Seregno che stanno effettuando le indagini per ricostruire l'esatta dinamica dei fatti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna, soccorsa dal personale sanitario, è stata trasferita in codice rosso in ospedale al San Gerardo di Monza. Il convoglio invece ha accumulato una ventina di minuti di ritardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • "Mi hanno rubato tutto" e sui social scatta la gara di solidarietà per aiutare artigiana

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

Torna su
MonzaToday è in caricamento