Cesano Maderno, a casa della nonna spuntano droga e armi: arrestato spacciatore

La scoperta

La droga, i contanti e le armi sequestrate

Armi e droga nella casa della nonna. Uno spacciatore di 28 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti e possesso e ricettazione di armi. Nell’abitazione della nonna, in via Como a Cesano Maderno, il 28enne aveva allestito una vera e propria “centrale” dello spaccio. Qui sono state trovate anche delle armi.

Quando i militari sono entrati, hanno trovato 54 grammi di cocaina, 57 grammi di marijuana e 550 euro in banconote di piccolo taglio. Sparsi un po’ ovunque, c’erano anche bilancini di precisione, sostanze da taglio, fornelli e tutti gli strumenti necessari per il confezionamento della droga.

Su un armadio, infine, sono spuntate una doppietta calibro 12 non censita nella banca dati delle armi, una pistola Beretta calibro 22 e due pistole giocattolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa la spesa e paga con bancomat rubato poi lo nasconde nelle mutande: denunciato

  • Prostituzione e atti osceni nel parcheggio, maxi controllo dei carabinieri al Colleoni

  • Tragedia in stazione, ragazzo travolto dal treno mentre attraversa i binari: linea bloccata

  • Cosa fare a Monza e in Brianza nel weekend: mercatini, nuove mostre ed eventi per bambini

  • Incidente sul lavoro in fabbrica a Biassono, operaio si ferisce alla mano con la fresa

  • Usmate Velate, schianto tra due auto sulla provinciale: morto un ragazzo di 26 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento