Cesano Maderno, a casa della nonna spuntano droga e armi: arrestato spacciatore

La scoperta

La droga, i contanti e le armi sequestrate

Armi e droga nella casa della nonna. Uno spacciatore di 28 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti e possesso e ricettazione di armi. Nell’abitazione della nonna, in via Como a Cesano Maderno, il 28enne aveva allestito una vera e propria “centrale” dello spaccio. Qui sono state trovate anche delle armi.

Quando i militari sono entrati, hanno trovato 54 grammi di cocaina, 57 grammi di marijuana e 550 euro in banconote di piccolo taglio. Sparsi un po’ ovunque, c’erano anche bilancini di precisione, sostanze da taglio, fornelli e tutti gli strumenti necessari per il confezionamento della droga.

Su un armadio, infine, sono spuntate una doppietta calibro 12 non censita nella banca dati delle armi, una pistola Beretta calibro 22 e due pistole giocattolo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per diversi metri dal palazzone abbandonato di Desio: 32enne gravissima

  • Il trucco a cui fare attenzione? Ha a che fare con una bottiglietta d’acqua

  • Controlli in un'officina a Muggiò, scoperto deposito di auto che "scottano"

  • Tragico incidente in moto: morto un uomo di 53 anni di Giussano

  • Motor Show a Monza, attesi 500mila visitatori: sfilate, test e novità del mondo dei motori

  • Maltempo a Monza, arrivano i temporali e scatta l'allerta: "Vento fino a 50km/h"

Torna su
MonzaToday è in caricamento