Cocaina nascosta tra le galline: arrestato un uomo in Brianza

La scoperta a Seregno

La droga sequestrata

Le sue galline non "covavano" soltanto le uova. Nella casetta in giardino dove ospitava gli animali un cinquantenne a Seregno nascondeva anche sessantuno dosi di cocaina.

Quaranta grammi di droga in tutto che, una volta immessi sul mercato, avrebbero fruttato diverse migliaia di euro. A scoprire che cosa nascondeva nella sua abitazione di Seregno un pregiudicato sono stati i carabinieri della compagnia di Desio che da qualche tempo osservavano i suoi movimenti.

Quando i militari hanno perquisito la casa non hanno trovato nulla di anomalo: la vera sorpresa era in giardino, tra le galline. Qui, dove il 49enne pensava che nessuno mai avrebbe cercato la droga, i carabinieri hanno trovato le dosi. Per il pusher "delle galline" sono così scattate le manette. In un barattolo l'uomo custodiva anche 4.300 euro in contanti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • quella biologica, è quella che tira di più...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sorprende due ladri in casa, furto in villa a Vedano al Lambro

  • Cronaca

    Auto danneggiate nel parcheggio di piazza Trento e Trieste: vandali ancora in azione

  • Cronaca

    Cerca di scappare in bici dalla polizia e butta la droga: arrestato 37enne algerino

  • Eventi

    Sagre e street food, gli eventi del weekend dedicati al cibo

I più letti della settimana

  • La metropolitana arriva a Monza, presentati i piani per il prolungamento della M1 e della M5

  • Salvo del Grande Fratello apre una nuova pizzeria in Brianza

  • Si barrica in casa e minaccia di far esplodere l'appartamento: carabinieri e vigili del fuoco in via Bonzi a Desio

  • Maxi sequestro di beni per un imprenditore brianzolo ritenuto vicino alla 'Ndrangheta

  • Cena in Bianco, per il terzo anno la magia dell'unconventional dinner incanta Monza

  • L'ultima tappa del Giro d'Italia parte da Monza: porte aperte in Autodromo

Torna su
MonzaToday è in caricamento