Minorenni sorpresi a consumare droga in stazione a Monza: controlli della polizia in città

Il personale della polizia locale è stato impegnato con diversi controlli sul territorio cittadino venerdì mattina

Sono stati sorpresi a fare uso di sostanze stupefacenti in piazza, a Monza, e sono stati affidati ai genitori. Nei guai venerdì mattina sono finiti alcuni minorenni che sono stati pizzicati durante in controllo della polizia locale nell'area della stazione. 

Il servizio - che ha visto impegnati gli agenti sotto il coordinamento diretto del comandante Pietro Curcio - venerdì mattina ha interessato l'area della stazione, sia sul lato del teatro Binario 7 che nella zona dei giardini. Proprio qui sono stati pizzicati i ragazzini che ora verranno segnalati alla prefettura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In piazza Cambiaghi invece la polizia locale ha sequestrato alcune bevande alcoliche e contestato quattro ordini di allontanamento in applicazione al nuovo regolamento di polizia urbana in contrasto al degrado. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Il bando per arruolare 60mila assistenti civici: saranno i 'controllori' (volontari) della Fase 2

Torna su
MonzaToday è in caricamento