Studente sorpreso con la droga in auto, arrestato 20enne

Il giovane, residente a Masate, è stato sorpreso in auto con la sostanza stupefacente dai carabinieri della compagnia di Vimercate

Vent'anni, incensurato, studente. E nel tempo libero anche spacciatore. 

I carabinieri della compagnia di Vimercate nei giorni scorsi hanno arrestato un giovane residente a Masate per detenzione di droga ai fini di spaccio. Il 20enne è stato fermato mentre intorno alle 19 percorreva via Giotto a Basiano al volante della sua vettura. Al seguito però non aveva libri o materiale didattico ma droga: addosso al giovane, nella sua vettura e in casa i carabinieri hanno scoperto in totale 0,7 grammi di mdma (ecstasy), 0,4 grammi di eroina e quasi 7 grammi di marijuana. La droga era già stata suddivisa in dosi pronte per essere cedute. 

In possesso del ragazzo sono stati trovati anche 330 euro in contanti, probabile provento dell'attività di spaccio. Per il giovane sono scattate le manette. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento