Nasconde 15 chili di eroina in una villa custodita da due pitbull: arrestato 43enne

A Lazzate. La droga, una volta immessa sul mercato dello spaccio, avrebbe fruttato 500mila euro

Una villa in Brianza e due pitbull a fare da guardia a quindici chilogrammi di eroina che, una volta immessi sul mercato dello spaccio, avrebbero fruttato un guadagno di quasi 500mila euro.

Un 43enne albanese, residente in Italia da anni, è stato arrestato dai carabinieri di Saronno per detenzione illecita di sostanza stupefacente. I militari, durante alcuni accertamenti fatti a seguito di un controllo stradale, hanno scoperto che l'uomo nascondeva in una villa a Lazzate, in Brianza, 15 chilogrammi di eroina e duecento grammi di marijuana.

Il 43enne è stato fermato a Caronno Pertusella (Varese) mentre viaggiava a bordo di una vettura di grossa cilindrata durante un controllo dei carabinieri. Durante la perquisizione i militari hanno rinvenuto nella fibbia della cintura alcune dosi di eroina e, insieme alla droga, a insospettire i militari sono stati i documenti dell'uomo sui quali la residenza da lui dichiarata non coincideva con l'indirizzo presente su alcune carte trovate nel veicolo che hanno condotto i carabinieri dritti alla villetta.

Qui, nell'abitazione sorvegliata da due cani, è stata trovata la droga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • "Rave party" in strada a Monza: nel caos, un uomo viene aggredito brutalmente e rapinato

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Schianto frontale sulla statale: drammatico il bilancio, morti due giovani di 28 anni

  • Cammina seminudo in strada, 36enne arrestato a Giussano: era già stato espulso

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

Torna su
MonzaToday è in caricamento