Droga a scuola, controlli dei carabinieri in aula: nei guai quattro studenti a Cernusco

I cani antidroga hanno effettuato alcuni controlli nelle aule dell’istituto professionale “IPSIA – E. Majorana”

Cani anti-droga e carabinieri in azione nella mattinata di mercoledì a Cernusco sul Naviglio. I militari della compagnia di Cassano d'Adda, in collaborazione con il Nucleo Cinofili di Casatenovo hanno effettuato un controllo in alcune aule dell’istituto professionale “IPSIA – E. Majorana”.

Gli accertamenti del personale dell'Arma si sono concentrati in alcune aule dove era stata segnalata dai docenti la presenza di assuntori di sostanze stupefacenti. Tra le cartelle e i quaderni sono spuntate alcune dosi di marijuana e di hashish. Sono stati segnalati amministrativamente due 18enni e due studenti 16enni per “detenzione ai fini personale di stupefacente”, trovati in possesso complessivamente di circa 10 grammi in dosi di “marijuana” ed “hashish”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I quattro studenti verranno segnalati alla Prefettura di Milano ai sensi dell’art 75 DPR 309/1990.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cinisello Balsamo, bimba di 4 anni investita da auto: soccorsa e portata al San Gerardo

  • Visite e tamponi post covid gratis in Lombardia: a Monza un solo nuovo caso

  • Auto rubate smontate in pausa pranzo e rivendute in un demolitore di Monza: 10 arresti

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Dal 13 al 18 luglio, consulenze e visite gratuite per le donne negli ospedali dell’ASST di Vimercate

  • La cocaina in macelleria a Monza e il giro d'affari da 20mila euro a settimana: 12 arresti

Torna su
MonzaToday è in caricamento