"Frasi omofobe". E l'Arcigay boicotta il concerto di Emis Killa

Le canzoni del rapper vimercatese "incriminate" sarebbero "Milano Male", "Broken Dolls " e "Riempimi le tasche". Lui non ci sta: "Non sono omofobo - spiega in un'intervista - sono a favore del matrimonio gay"