Tragedia al Passo del Laghetto: escursionista brianzolo precipita nel vuoto e muore

È successo nella giornata di domenica 29 luglio, inutile ogni tentativo di soccorso

Immagine repertorio

Tragedia nella giornata di domenica 29 luglio al Passo del Laghetto, nel comune di Carcoforo (Vercelli): Fabio Grossi, un escursionista di Vedano al Lambro (Monza e Brianza), è morto precipitando da una parete di roccia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, secondo quanto reso noto dal soccorso alpino, sarebbe rovinato al suolo da un'altezza di circa 50 metri mentre si trovava a quota 2.300mt. Inutili le operazioni di soccorso: i sanitari del 118, intervenuti con l'elisoccorso, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

Torna su
MonzaToday è in caricamento