Esplosione in banca: ladri fanno saltare in aria il bancomat e scappano con i soldi: si indaga

È successo nella notte tra lunedì e martedì 11 dicembre. Sul posto i carabinieri

Immagine repertorio

Prima l'esplosione, poi le sirene dell'allarme e infine i pneumatici che stridono sull'asfalto umido. Ladri in azione nella notte tra lunedì e martedì ad Albiate, in Brianza, dove è stato fatto saltare in aria lo sportello automatico della Banca di credito cooperativo di Carate di via Italia.

Tutto è accaduto intorno alle 3.00 quando i malviventi — per il momento tutti ignoti — hanno fatto esplodere i bancomat della filiale. Secondo quanto trapelato il commando avrebbe utilizzato acetilene; la deflagrazione, avvertita distintamente da gran parte dei residenti, ha causato ingenti danni all'istituto di credito, ma fortunatamente nessun danno strutturale all'edificio.

I malviventi sono riusciti a scappare a bordo di un'automobile facendo perdere le loro tracce. Ancora da quantificare il bottino. Per i rilievi sono intervenuti anche i carabinieri del nucleo investigativo di Monza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in tangenziale Est, schianto tra due auto e un camion: due morti e due feriti

  • Come eliminare i pesciolini argentati dalle nostre case

  • Paura al mercato di Macherio, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Incidente in tangenziale tra auto, furgone e tir: uomo e donna sbalzati sull'asfalto, morti

  • Alle porte della Brianza apre un nuovo supermercato

  • Perde il controllo dell'auto in Valassina, si schianta contro il guard rail e si ribalta

Torna su
MonzaToday è in caricamento