Esplosione in banca a Melzo, ladri fanno esplodere il bancomat dell'Unicredit: si indaga

È successo nella notte tra mercoledì e giovedì 22 novembre. Sul caso indagano i carabinieri

Il bancomat distrutto dall'esplosione (foto da Sei di Melzo Se/Fb)

Prima il boato, poi i pneumatici che stridono sull'asfalto umido. Notte movimentata quella tra mercoledì e giovedì 22 novembre a Melzo, teatro di un furto avvenuto all'Unicredit di via Giuseppe Verdi.

Tutto è accaduto intorno alle 4.00 quando i malviventi — per il momento tutti ignoti — hanno fatto esplodere i bancomat della filiale. Secondo quanto trapelato il commando avrebbe utilizzato acetilene; la deflagrazione, avvertita distintamente da gran parte dei residenti, ha causato ingenti danni all'istituto di credito, ma fortunatamente nessun danno strutturale all'edificio.

I malviventi sarebbero scappati a bordo di un'auto facendo perdere le proprie tracce; ancora da quantificare il bottino. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Cassano d'Adda, sul caso indagano i militari della stazione di Melzo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paura al mercato di Macherio, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Auto si ribalta in Valassina, soccorsi tre ragazzi: l'incidente nella notte a Carate Brianza

  • Litiga con la fidanzata poi cerca di farla finita: 37enne salvato a Monza

  • Sgomma con l'Audi presa a noleggio in piazza e investe un uomo: incidente a Monza

  • Schianto frontale allo svincolo della Valassina a Verano Brianza: soccorsi diversi bambini

  • Omicidio a Cernusco, uomo ucciso nei box del condominio: freddato in auto a colpi di pistola

Torna su
MonzaToday è in caricamento