Evade dagli arresti domiciliari per andare a giocare a calcio con gli amici: arrestato

È successo nel pomeriggio di mercoledì, nei guai un 20enne marocchino

Immagine repertorio

Era agli arresti domiciliari e non poteva allontanarsi da casa, ma i carabinieri lo hanno sorpreso mentre stava giocando a calcio con altri quattro ragazzi. L'epilogo? Le manette. È successo nel pomeriggio di mercoledì 10 aprile a Cornate d'Adda (comune della Brianza). Nei guai un 20enne marocchino.

Il giovane — come riferito dai carabinieri della compagnia di Vimercate — era stato arrestato a febbraio con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A marzo, invece, era stato riarrestato perché evaso dai domiciliari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E lo stesso è avvenuto nel pomeriggio di mercoledì. A scovarlo sono stati i militari della stazione di Trezzo durante un servizio di perlustrazione: lo hanno sorpreso in un parcheggio a 300 metri da casa sua mentre stava giocando a calcio e con altri quattro suoi conoscenti. Per lui sono scattate le manette e nella mattinata di giovedì i giudici lo hanno ristretto nuovamente ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "C'è un serpente nel mio giardino": chiama l'Enpa ma i volontari lo trovano morto con ferita in testa

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

  • Forti temporali e maltempo, allerta "arancione" a Monza e Brianza

  • Il bando per arruolare 60mila assistenti civici: saranno i 'controllori' (volontari) della Fase 2

  • Esce di casa per una gita ma non torna, giornalista brianzolo trovato senza vita in un dirupo

Torna su
MonzaToday è in caricamento