Fugge dalla comunità per tornare dall’ex moglie e dai figli: 37enne arrestato

A Carate Brianza

E' evaso dalla comunità terapeutica nel cremonese dove avrebbe dovuto scontare la sua condanna. E per lasciarsela alle spalle, ha fatto un viaggio di oltre 100 chilometri. Con un unico pensiero fisso: tornare nella casa dove viveva con l’ex moglie e i figli. Un luogo però da dove avrebbe dovuto tenersi lontano.

E’ stato questo il motivo per cui i carabinieri di Seregno hanno arrestato il 37enne, di Carate Brianza, già noto alle forze dell’ordine, per evasione.

L’uomo è stato rintracciato a Carate Brianza, mentre stava cercando di ritornare nell’abitazione dove vivono i figli minori e la ex-moglie. Processato per direttissima dal Tribunale di Monza, ora si trova in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

Torna su
MonzaToday è in caricamento