Seregno, falso cieco truffa l’Inps per 12 anni e 160.000 euro

Il 41enne di Seregno in realtà ci vedeva bene: danni allo Stato per 162mila euro. Tutti i suoi beni sono stati sequestrati ed è seguita una denuncia per truffa aggravata

SEREGNO – Per l’Inps era un cieco «assoluto»: un uomo incapace di percepire neppure le ombre e dunque bisognoso di una pensione di invalido al cento per cento. In realtà camminava per strada, attraversava gli incroci, districandosi senza difficoltà tra le auto in sosta e firmando atti e documenti. La commedia del cieco che ci vedeva benissimo è andata avanti per dodici anni. E all’Inps – cioè a noi - è costata assai cara: 162mila euro.  Una maxi truffa che è costata al falso cieco una denuncia per per truffa aggravata e continuata ai danni dello Stato.

A smascherarlo è stata la guardia di finanza di Seregno che – insieme alla Procura della Repubblica di Monza ha messo a segno l’«operazione lince»: un blitz che rientra in piano del Governo Monti che si propone l’obiettivo di contenere la spesa pubblica nazionale.

Le indagini hanno accertato che il falso cieco è anche giovane: non ha più di 41 anni. Vive a Seregno e finora sulla sua fedina penale non c’era nulla più di qualche piccolo precedente. Riuscito a ottenere il riconoscimento di cecità assoluta, dal 2000 ha percepito una pensione di invalido civile: un assegno lordo di oltre 1100 euro con il quale poteva vivere senza fare un bel niente.

Le indagini delle fiamme gialle sono andate avanti per mesi. Il 41enne è stato pedinato in tutti i suoi spostamenti quotidiani. Gli investigatori inoltre lo hanno immortalato mentre decantava le doti di un’auto in vendita come solo chi può vederla benissimo.

A inchiodare il falso cieco è stata una visita medica, richiesta dal ministero della Sanità: il 41enne è risultato sano come un pesce e soprattutto è stato pesantemente ridimensionato il suo deficit di cieco assoluto. Subito dopo per il brianzolo sono iniziati i guai. La guardia di finanza, ha congelato i suoi beni immobili e il suo conto corrente: in tutto 50mila euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di fla
    fla

    e secondo la commisiione di invalidità, io sono quasi guarito, mi hanno ridotto dall'80 al 50, peccastp che il rene che mi manca non sia ricresciuto e la gamba zoppa sia sempre zoppa. però se uno è finto cieco non se ne accorgono. mah!

  • Avatar anonimo di Anna
    Anna

    sti terroni di m... non sanno più come fregare lo stato.

    • Avatar anonimo di Antonio
      Antonio

      e tu che cazzo ne sai?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Armati e pronti a sparare, tentano di investire un carabiniere: smantellata banda di ladri

  • Incidenti stradali

    Contromano sullo svincolo della Valassina, si schianta contro un'ambulanza: attimi di paura

  • Meteo

    A Monza arriva la neve: ecco le previsioni

  • WeekEnd

    Cosa fare a Monza nel weekend: tutti gli eventi da venerdì 14 a domenica 16 dicembre

I più letti della settimana

  • Concorso Esselunga di Natale: in palio mille iPhone. Come partecipare e come funziona

  • Brianzolo spruzza spray al peperoncino in discoteca e scatena il panico

  • Incidente sull'A8, camion si schianta, sfonda guard rail e finisce nella carreggiata opposta

  • Esausto dalle richieste di soldi per la droga, uccide il figlio: "Venite, l'ho ammazzato"

  • Maxi incidente sull'A4 tra 4 camion e 2 auto: 15km di coda e autostrada chiusa

  • Muggiò, uccide il figlio col pestacarne: poco prima aveva fatto un incidente con la sua auto

Torna su
MonzaToday è in caricamento