Impugna il martelletto e distrugge il finestrino del treno: ragazzo di 20 anni denunciato

È successo nella mattinata di domenica, il giovane è stato denunciato dai carabinieri

Immagine repertorio

Ha impugnato un martelletto e ha distrutto il finestrino di un treno. Risultato? Treno in ritardo di 40 minuti e una denuncia per danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio. È successo nella mattinata di domenica su un convoglio della linea S9 Seregno-Saronno all'altezza della stazione di Baruccana.

Tutto è accaduto intorno alle 7.50. Il capotreno, resosi conto dell'accaduto, ha fermato il convoglio e chiamato le forze dell'ordine e sul posto sono intervenuti i carabinieri. L'autore del gesto, un 20enne di Gorgonzola, incensurato e che viaggiava da solo, è stato fermato e denunciato. 

Ancora non sono chiare le motivazioni del gesto: il giovane non ha saputo fornire alcuna motivazione per il suo atto vandalico.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Monza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento