San Rocco, fuga di gas: ferita una donna di 80 anni

E' accaduto domenica mattina poco dopo le 9: sul posto i vigili del fuoco

I tre palazzi di via Boezio dove è avvenuto il fatto

Una domenica mattina da paura a San Rocco a Monza, nelle case di via Boezio. Poco prima delle 9 un forte botto ha scatenato il panico e fatto scattare l'evacuazione volontaria degli inquilini dal condominio che avevano paura di un cedimento.

A originare l'incidente è stata una fuga di gas in casa di una donna di 80 anni nell'appartamento dove abita sola al terzo piano del complesso, nella palazzina centrale. L'anziana ha aperto l'acqua calda del rubinetto della cucina ma il gesto ha determinato la reazione del boiler che ha sprigionato una violenta fiammata a causa di un guasto a una tubatura da cui fuoriusciva gas. 

All'arrivo dei pompieri la signora aveva riportato lievi ustioni ma è riuscita a spiegare che cosa era accaduto. La donna è stata ricoverata per accertamenti all'ospedale San Gerardo. 

Il pericolo di un cedimento o di un crollo dopo l'intervento dei pompieri e un sopralluogo è stato scongiurato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Maschere, coriandoli, bancarelle e un trenino: ecco il Carnevale di Monza

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

  • Fugge di fronte ai carabinieri nella sala slot: 26enne espulso (di nuovo)

Torna su
MonzaToday è in caricamento