Famiglia intossicata dal monossido di carbonio a Lentate: quattro persone soccorse

Anche uno dei soccorritori intervenuti sabato mattina in via San Michele Del Carso è rimasto intossicato dal gas. Nessuno versa in gravi condizioni

Immagine di repertorio

A causa del malfunzionamento della caldaia a Lentate sul Seveso un'intera famiglia è rimasta intossicata dal monossido di carbonio. E' successo nella mattinata di sabato in un'abitazione di via San Michele Del Carso dove sono intervenuti diversi mezzi di emergenza inviati sul posto dall'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza insieme ai carabinieri della compagnia di Seregno e ai vigili del fuoco.

A chiedere l'intervento dei soccorsi è stata la stessa famiglia che si è sentita male a causa della sostanza inalata. I sanitari hanno accompagnato in ospedale tutti i componenti della famiglia in codice verde e solo uno dei membri è giunto nella struttura ospedaliera in codice giallo ma fortunatamente non versa in pericolo di vita. 

Durante l'intervento anche uno dei soccorritori che per primo è entrato all'interno dei locali saturi di monossido si è sentito male e ha accusato un principio di intossicazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shock per liceo Frisi di Monza, due studenti si tolgono la vita. La preside: "Profondo dolore"

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Tornano le giostre a Limbiate, sulle ceneri di Greenland sorgerà un nuovo luna park

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Crollo in via Bergamo a Monza, pezzi di cornicione precipitano al suolo da nove metri

  • Fugge di fronte ai carabinieri nella sala slot: 26enne espulso (di nuovo)

Torna su
MonzaToday è in caricamento