Presa la "banda del gasolio": rubavano di notte nei cantieri

Sono stati colti in flagrante nella notte tra giovedì e venerdì dai carabinieri. Gli inquirenti sospettano che a loro carico ci sia una serie di furti

La coppia è stata colta in flagrante. Nella foto: il gasolio sequestrato

PESSANO  CON BORNAGO - Rubavano gasolio dai cantieri per rivenderlo: così sono finiti in manette nella notte tra giovedì e venerdì R.C., 23 anni, e C.C. , 22,  romeni  incensurati residenti rispettivamente a Carugate e Brugherio. Sempre uguale il copione: i due si introducevano nottetempo oltre le recinzioni, e dopo aver forzato le serrature, pompavano il prezioso liquido in capienti taniche da 30 litri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ultimo blitz è stato fatale: all'improvviso sono comparsi i carabinieri, che li hanno bloccati. Gli inquirenti sospettano che la coppia sia responsabile anche di altri furti di carburante compiuti nei giorni scorsi: la notte di martedì in un cantiere di Caponago, mercoledì a Vimercate in zona Torri Bianche, e poche ore prima dell'arresto  in un cantiere di Trezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

Torna su
MonzaToday è in caricamento